Acciaio Inox

Attenzione:
1. NON USARE i seguenti prodotti su parti in acciaio inox: Candeggina o detersivi contenenti candeggina (possono corrodere l’acciaio inox). Acido cloridrico o prodotti contenenti cloruro (possono corrodere l’acciaio inox).
2. Sale, calcare o acido (bevande o alimenti) possono scolorare le parti in acciaio inox non prontamente pulite.
3. Prodotti o parti in acciaio inox usati in riva al mare o nell’arredo a bordo piscina richiedono più frequenti pulizie per rimuovere i depositi di cloruro e prevenire la corrosione e l’attacco chimico della superficie esterna.
4. Macchie o ruggine che si presentano sulla superficie di acciaio inox devono essere prontamente pulite.
5. Macchie lasciate a lungo possono divenire permanenti.
6. La ruggine può attaccare chimicamente o scavare l’acciaio inox.

Rimozione di macchie o ruggine:
• Applicare un detersivo non abrasivo specifico per l’acciaio inox.
• Sciacquare abbondantemente con acqua pulita.
• Alla fine asciugare bene per prevenire striature, strofinare nel senso delle fibre.

Metalli verniciati: Ferro – Alluminio

Per la pulizia delle superfici in metallo verniciato utilizzare acqua fredda e detergenti liquidi non abrasivi e non aggressivi. Applicare con panno orbido. È consigliabile, in caso di superfici molto sporche e/o invecchiate, di trattare, dopo la fase di pulizia, con olio di vaselina. Applicare con panno morbido per rivitalizzare le superfici. Nell’eventualità di macchie dovute a depositi calcarei, passare un panno con soluzione di aceto bianco diluito in acqua fredda. Prima della stagione invernale eseguire una fase di pulizia e quindi trattare superfici, parti mobili e viti con olio di vaselina, utilizzando un panno morbido. Piccoli graffi o danneggiamenti delle superfici verniciate, dovuti a trasporto, usi impropri o movimentazione, possono essere ritoccati e protetti dalla corrosione con apposita vernice.

Legni: Iroko

Tradizionale legno impiegato nell’arredo da esterni e nel settore nautico. È un legno duro ad alto contenuto di olio adatto all’uso esterno. Estremamente longevo, è praticamente inalterabile all’esposizione reiterata agli agenti atmosferici. Se non riceve alcun trattamento protettivo, la superficie prenderà una patina grigio argento, naturale protezione della parte interna del legno. La tendenza naturale del legno di ingrigire o perdere la luminosità
della vernice può essere impedita nella fase iniziale di vita del prodotto. È sufficiente trattare nuovamente le parti in legno con impregnante adatto, facile da trovare nei negozi specializzati. Si applica con un panno, sulle superfici esposte, una soluzione di acqua e olio incolore. L’olio deve essere molto diluito. Quando la superficie è asciutta, lucidare con panno. Macchie superficiali possono essere rimosse intervenendo in modo tempestivo, prima che il legno possa assorbirle in profondità. Carteggiare la superficie interessata e successivamente lucidare con panno.

Tessuti sintetici: Acrilico – Poliestere

Il tessuto impiegato è trattato antimuffa ed impermeabilizzato per respingere al massimo l’acqua e le macchie mantenendone la traspirabilità. Si raccomanda di seguire le istruzioni seguenti di manutenzione per rendere ottimale la durata del tessuto:

  • Togliere periodicamente depositi di polvere, macchie e altro tipo di sporco per evitare che anche dopo la pulizia rimangano tracce visibili.
  • È importantissimo assicurarsi che la copertura sia perfettamente asciutta prima di chiudere l’ombrellone.

Durante i mesi di non utilizzo l’ombrellone deve essere riposto in un ambiente asciutto. Evitare il contatto prolungato con sostanze grasse e/o coloranti che potrebbero venire assorbite dal materiale di rivestimento e dare luogo a macchie permanenti, oltre che deteriorare la struttura del filato. Non usare solventi o detergenti a base di solventi (evitare l’acetone). Utilizzare acqua e detergenti liquidi non abrasivi con PH neutro e incolori. Eventualmente lasciare agire il detergente alcuni minuti. Sciacquare abbondantemente con acqua a temperatura non superiore a 30°C.

Avvertenze

Leggere attentamente e conservare le istruzioni di montaggio e il manuale d’uso. La base va zavorrata con il peso indicato. L’insufficienza di peso sulla base compromette seriamente la stabilità dell’ombrellone. In caso di vento chiudere sempre l’ombrellone e rimuoverlo dalla struttura. Non lasciare mai l’ombrellone incustodito aperto. Improvvisi colpi di vento possono danneggiare o rovesciare l’ombrellone. Ricordare sempre che l’ombrellone non è una struttura fissa. La ditta Scolaro non potrà essere ritenuta responsabile per danni ai prodotti forniti, cose o persone derivanti da un utilizzo scorretto
e dal mancato rispetto delle istruzioni e direttive su riportate.

Garanzia

I prodotti Scolaro sono garantiti per 2 anni da:

  • difetti strutturali non dovuti a impropria o mancata manutenzione
  • ruggine invasiva non derivante da graffi o abrasioni da uso e non asportabile con normale pulizia e manutenzione.

La garanzia è limitata ad 1 anno per i meccanismi di apertura a manovella. Per avvalersi della garanzia, è necessario presentare l’articolo difettoso o foto del prodotto. Sono richiesti anche copia della fattura o scontrino. Scolaro declina ogni responsabilità per danni causati a cose o a persone derivanti da uso non corretto del prodotto. La garanzia prevede la fornitura di pezzi di ricambio o la sostituzione del prodotto dove necessario. La garanzia non contempla l’intervento in loco o altri costi sostenuti per il mancato uso del prodotto. La nuova gamma di tessuti in acrilico assicurano un’ottima resistenza dei colori ai raggi UV e una lunga durata nel tempo. Nuova gamma tessuti acrilico: Sono garantiti da Scolaro per un periodo di 5 anni a seguito di una normale esposizione, all’azione del sole e degli agenti atmosferici in genere. La garanzia non copre danni derivanti da azioni meccaniche, atti dolosi e cause di forza maggiore. Sono quindi esclusi dalla garanzia danni al tessuto come tagli e abrasioni non rilevati al
momento della consegna o derivanti da uso improprio. Per ulteriori informazioni richiedi le condizioni generali di garanzia.

Componenti

Le parti in acciaio, la viteria e gli accessori sono trattati antiruggine. Per garantire e assicurare una maggiore durata del prodotto è consigliabile comunque porre l’ombrellone e la base al riparo durante i mesi invernali o durante i periodi di non utilizzo. Durante ogni stagione verificare periodicamente lo stato e la funzionalità dei componenti soprattutto dopo un periodo lungo dove l’ombrellone non sia stato utilizzato.

Uso Prodotti

Prima di iniziare la manovra di apertura accertarsi che il telo dell’ombrellone non sia impigliato nelle stecche interne. Per aprire o chiudere gli ombrelloni girare le manovelle nel senso indicato dalle frecce e dalle diciture “apre” o “chiude”: errate manovre possono rompere la corda o il meccanismo. Non forzare mai le funi o le manovelle: se c’è un impedimento accertarsi della sua origine e rimuovere l’eventuale causa. Componenti in legno: applicare almeno una volta ogni anno un impregnante. Corde e parti meccaniche: trattare con olio di vaselina una volta ogni anno prima della stagione invernale. Chiudere gli ombrelloni in presenza di avverse condizioni metereologiche quali vento e pioggia di forte intensità. Gli ombrelloni Scolaro sono associabili a specifici basamenti per il fissaggio a terra. Se si sceglie di posizionarli solo tramite zavorra si certifica la loro idoneità ad un uso normale in condizioni di vento moderato. Nella tabella dedicata vengono riportate le indicazioni sui pesi minimi delle zavorre. La fase di installazione dell’ombrellone e la sua gestione è responsabilità esclusiva del Cliente.

La corrispondenza ad alti standard qualitativi e funzionali
dei materiali impiegati costituisce la garanzia principale
della robustezza e resistenza nel tempo dei prodotti Scolaro.
Un comportamento rispettoso di norme di manutenzione ed uso,
come specificato di seguito, assicura una durata ancora maggiore.

Le informazioni contenute in questo catalogo o in altri stampati pubblicitari della ditta Scolaro, quali caratteristiche tecniche dei prodotti o dei componenti, dimensioni, schemi di montaggio, colori, ecc., hanno valore meramente indicativo, in ragione delle specifiche tecniche e della evoluzione tecnologica dei prodotti aziendali. Al fine di migliorare la qualità del prodotto, la ditta si riserva il diritto di modificare lo stesso senza alcun preavviso e anche dopo l’accettazione dell’ordine. L’azienda si riserva di apportare modifiche parziali o totali ai prodotti senza preavviso declinando ogni responsabilità su eventuali dati inesatti. Eventuali lievi variazioni di tonalità dei colori e delle finiture rientrano nelle normali caratteristiche dei materiali impiegati. Tutte le differenze sopraindicate non sono tali da modificare significativamente i prodotti stessi e non costituiscono motivo di reso o sostituzione della merce o di contestazione.